Piazza delle Erbe

Piazza delle Erbe (o più semplicemente piazza Erbe) è il cuore pulsante della città più romantica d’Italia. È la piazza più antica di Verona e sorge sopra l’area dell’antico foro romano; in età imperiale, infatti, era il centro della vita politica ed economica della città.

Piazza delle Erbe rimane oggi il più vero angolo incantato di Verona. Un angolo in cui palazzi, torri, statue ed elementi architettonici di varie epoche si sono sovrapposti creando un collage stratificato dall’armonia unica e irripetibile. Il monumento più antico ospitato dalla piazza è la fontana sormontata dalla statua di Madonna Verona.

Nel 2012 viene battezzata dalla Fondazione Marilena Ferrari come la piazza italiana più amata al mondo. Effettivamente questo luogo è in grado di riassumere in sé l’evoluzione della storia e della tradizione uniti in un contesto inconfondibile che da oltre duemila anni accompagnano questa città.
 
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Omeganet - Internet Partner