Arena di Verona

La magia che regala l’Arena di Verona perdura da più di duemila anni. È, infatti, un anfiteatro costruito nell’epoca della dominazione dell’impero romano. Rappresenta oggi un’icona della città insieme alle figure di Romeo e Giulietta.

Una fantastica sensazione si prova avvicinandosi in silenzio e immaginarla gremita di folla come ai tempi degli antichi romani, basta chiudere gli occhi o entrare nell’atmosfera inebriante che le serate d’opera e di spettacolo sanno creare.

Racconta Goethe con nostalgia, dopo il suo viaggio in Italia, che era piacevole passeggiare “sull’orlo del cratere dell’anfiteatro, all’ora del tramonto, godendo il bellissimo panorama della città e dei dintorni".

Oggi l’Arena è il simbolo della città e meta d’obbligo per i visitatori che qui giungono da tutto il mondo. Impagabile è l’emozione donata dal festival lirico che tutte le estati è ospitato in questa meravigliosa cornice.
 
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Omeganet - Internet Partner